Caratteristiche della
Terapia Cognitivo-Comportamentale

  • non si prolunga molto nel tempo, nella maggior parte degli interventi la problematica si risolve tra 6 mesi e 1 anno.
  • è pratica e concreta, centrato sul presente e promuove un coinvolgimento attivo e consapevole della persona.
  • è scientifica: la maggior parte degli interventi ha una base consolidata di ricerche scientifiche che hanno dimostrato la sua efficacia soprattutto per i disturbi d’ansia e disturbi dell’umore.

Dott.ssa Eleonora Fregni

PSICOLOGA CLINICA, PSICOTERAPEUTA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE E TERAPEUTA EMDR A MODENA

Mi chiamo Eleonora Fregni e sono Psicologa Clinica, Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale e Terapeuta EMDR, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia-Romagna con il numero 8472 Sez. A. Collaboro presso il Centro di Psicologia Clinica dell’Asl di Modena. Sono Socia della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva SITCC. Ricevo in studio privato Professionale in via Pietro Giardini 451 a Modena.

Come funziona una terapia?

il mio metodo

Passo 1

Fissiamo un appuntamento

Durante la 1° consulenza, dopo una fase di ascolto, si farà insieme chiarezza su qual è il vero problema.

Passo 2

Se opportuno, consiglierò un percorso di cambiamento

Un percorso di cambiamento ti aiuterà a sviluppare un modo nuovo e più efficace di affrontare i problemi.

Problematiche trattate

I PROBLEMI PER CUI OFFRO ASSISTENZA

Ipocondria

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è ritenuta a oggi la forma di intervento più efficace per affrontare con successo il disturbo d’ansia da malattia. (Fonte: National Institute for Health and Clinical Excellence, NICE, 2011). Chi soffre di ipocondria interpreta erroneamente le sue sensazioni corporee e ve ne attribuisce una pericolosità esagerata…

Disturbo Ossessivo Compulsivo

Il Disturbo Ossessivo Compulsivo è un quadro clinico che colpisce dal 2 al 3 % delle persone nell’arco di una vita. E’ caratterizzato dalla presenza di pensieri intrusivi e ripetitivi (ossessioni) associati ad alti livelli d’ansia e spesso accompagnati da prolungati comportamenti volti a neutralizzare il pensiero ossessivo e…

Ansia Sociale

Il Disturbo d’Ansia Sociale è una condizione di disagio e ansia che un individuo sperimenta in situazioni sociali nelle quali vi è la possibilità di essere giudicato dagli altri, per timore di mostrarsi imbarazzato, di apparire ridicolo o incapace e essere umiliato di fronte agli altri. Alla base del…